Roma-Juventus 1-1, Tevez: “Abbiamo regalato il pareggio”

E’ soddisfatto a metà Carlos Tevez al termine di Roma-Juventus 1-1 big match della 25a giornata del campionato di Serie A. Al termine della gara dell’Olimpico il bomber argentino ha così commentato la gara: “Sono arrabbiato. Negli ultimi venti minuti abbiamo sbagliato tutto, regalato la partita, dopo ottimi settanta minuti. Sono molto incazzato”. Non ha usato giri di parole per spiegare come la pensava l’Apache che però ha sorriso ripensando al gol su punizione e a complimenti che gli ha fatto il compagno Pirlo: “Ci alleniamo insieme ed è importante copiarlo”.

Poi si è calato nella disamina della gara e ha affermato: “Abbiamo fatto una bella partita, mostrando un grande carattere. Questo mi è piaciuto molto. Ma una volta in vantaggio e superiorità numerica non possiamo fare tali regali. Lo pensiamo tutti. Siamo una squadra forte, non mi è piaciuta la gestione finale”. C’è da migliorare, ma la Juventus ha fatto un bel balzo verso lo Scudetto.

ROMA-JUVENTUS 1-1: TUTTE LE NOTIZIE