Roma-Juventus, Matri: “Aspetto solo il mio momento”

Nella settimana che porta al big match di giornata e del campionato Roma-Juventus, ha parlato ai microfoni di Jtv il neoattaccante dei bianconeri Alessandro Matri, entusiasta di rivivere una seconda esperienza con i campioni d’Italia: “Sono contento ed emozionato per essere tornato a far parte di questo gruppo, non vedo l’ora di tornare a giocare, soprattutto adesso che sono guarito e ho un’incredibile voglia di calpestare l’erba dello Stadium, perché ogni volta è un’emozione unica e indescrivibile.”

Il centravanti ex Genoa e Milan ha poi ricordato alcune immagini indelebili della sua storia juventina: “Il gol più bello indubbiamente è stato quello a Verona con il Chievo di sinistro al volo, ma tra i tanti ricordo con piacere un colpo di testa segnato in uno Juve-Inter conclusosi 1-o, che rappresentato personalmente un momento speciale, il mio terzo gol con questa maglia e il primo davanti ai nostri tifosi.”

A margine della stagione e della prossima grande sfida ha poi aggiunto: “Stiamo facendo un ottimo campionato, siamo un gruppo molto unito e motivato e sappiamo tutti che lunedì andremo ad affrontare una grande squadra dinanzi al loro pubblico, ma noi vogliamo vincere ed allungare in classifica, anche se sono convinto sia un match importante ma non fondamentale perché ci sono tante partite ancora da giocare.”

JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE