Roma-Napoli, Insigne: “Giocheremo a viso aperto”

Lorenzo Insigne domani sera sarà tra i titolari al San Paolo nella sfida della nazionale contro l’Armenia. Partita passerella per lui che potrà cosi giocare nel suo stadio con la maglia dell’Italia. La testa del fantasista partenopeo, però, è già proiettata alla sfida di venerdì sera all’Olimpico di Roma contro la capolista.

Ieri in conferenza stampa il talento partenopeo ha parlato molto dell’argomento e ha lasciato intendere che Benitez non andrà a Roma per difendersi ma per giocarsi il match. Queste le parole di Insigne: “La Roma è partita bene e sta facendo molto bene, ha solo vinto, mentre noi siamo lì e ce la giocheremo con tutte – ha dichiarato Insigne – Speriamo di arrivare fino alla fine per giocarci un traguardo importante.”

Benitez Chelsea

Un commento anche per la sosta che, evidentemente, penalizza i tecnici: “Questa sosta penalizza gli allenatori, che non possono lavorare con certi giocatori prima delle grandi sfide, ma quando noi torniamo dalle Nazionali diamo il massimo nei giorni che restano prima della partita. È chiaro che noi andiamo a Roma per giocarcela, spero che andrà tutto bene per noi.”

TUTTE LE NOTIZIE SU ROMA NAPOLI