Sacchi dice Juve: "Contro l'Atlètico i bianconeri possono vincere"

La Juve può battere l’Atlètico de Madrid, parola di Arrigo Sacchi. A riportarlo è il quotidiano Tuttosport, che riporta sul proprio sito internet un’intervista rilasciata dall’ex tecnico dei colchoneros. Maestro di calcio, dotato di grande intuito ed esperienza internazionale, Sacchi presenta così la sfida di domani sera: “Squadra molto brava tatticamente, compatta, abile nelle chiusure preventive. Le seconde palle sono quasi sempre loro, ciò dimostra che sono davvero ben organizzati – ammette l’ex C.t., che poi aggiunge – gli manca però Diego Costa, ora al Chelsea. E’ un attaccante che fa reparto quasi da solo, mentre Mandzukic è più finalizzatore. Ancora una volta hanno venduto i migliori, a Simeone servirà un po’ di tempo per trovare nuovi equilibri“.

Sacchi non ha dubbi, la Juve, in quanto a qualità tecniche, è superiore ai colchoneros. Gli uomini di Simeone hanno dalla loro una compattezza ed una grinta che da anni ne contraddistinguono le prestazioni, ma il processo di crescita messo in atto dalla Juventus potrebbe risultare determinante nel fatidico scontro il Caldròn. Vinca il migliore (o vinca la Juve. A volte le due cose coincidono.).

Leggi anche –> Dove vedere Atlético Madrid-Juve: diretta Tv solo su Canale 5

Leggi anche –> Atlético Madrid-Juventus, probabili formazioni: 3-5-2 al Calderòn