Sacchi torna al Milan? Arrigo possibile consigliere sportivo

Il Milan sta pensando di far tornare in rossonero Arrigo Sacchi, ex allenatore del Diavolo rimasto nel cuore di tifosi e società. A questo è servito il pranzo tenuto ieri a Milanello e al quale hanno preso parte Adriano Galliani, Silvio Berlusconi, Arrigo Sacchi e il tecnico dei rossoneri Pippo Inzaghi. Non si conoscono bene i discorsi intercorsi tra i presenti, ma, secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, pare che il presidente del Milan stia pensando a Sacchi come una sorta di consigliere sportivo che, quindi, potrebbe affiancare SuperPippo. Difficile vederlo operare nel Settore Giovanile che ha già in Filippo Galli il suo responsabile.

Proposta allettante e suggestiva. In casa Milan tutti si augurano che il ritorno di Sacchi possa concretizzarsi, ma l’ex rossonero non ha ancora accettato la proposta e ha chiesto del tempo. Da Milanello non è trapelato nulla e la dirigenza del Diavolo continua a minimizzare, tuttavia secondo indiscrezioni pare che alla proposta di Berlusconi, Sacchi abbia risposto con un: “Ci penso su questa notte”. Qualche ora per riflettere. Il Milan vuole tornare grande e per farlo ha bisogno anche di lui. La notte che consiglio avrà portato ad Arrigo Sacchi?

Leggi anche: