Salernitana, Lotito: “Per la Serie B determinante il nostro pubblico”

Il patron della Salernitana Lotito, intervistato dopo la vittoria del Ceravolo, ha indicato la sua ricetta per raggiungere la Serie B. Claudio Lotito ha spiegato che nulla è stato finora raggiunto e i granata devono affrontare 7 finalissime dove bisogna scendere in campo con la determinazione vistasi sempre in campo contro le grandi e tante volte mancata contro le piccole.

Lotito dà a tutti la ricetta per la B. I fattori determinanti possono essere il pubblico e la coesione nell’ambiente. Un Arechi stracolmo può aiutare gli uomini di Menichini a raggiungere più facilmente l’obiettivo. Lo spogliatoio granata può essere il secondo fattore determinante. Come è stato più volte ribadito, a Salerno si è creato un fantastico ambiente di gruppo, grazie ad una squadra fatta oltre che di talenti anche di uomini veri.

Quello che domenica ha fatto Lanzaro, scendendo in campo nonostante la morte del Papà nella nottata, testimonia il senso del dovere dei calciatori, l’attaccamento alla maglia e la maturità. L’abbraccio di tutti i compagni a fine partita dimostra la coesione del gruppo.

Leggi anche: