Sampdoria-Chievo 2014-2015: Diretta Tv e Probabili Formazioni

Mercoledì sera alle 20:45 andrà in scena allo stadio Marassi di Genova lo scontro tra Sampdoria e Chievo, valevole per la quarta giornata di campionato che per l’occasione si giocherà nel turno infrasettimanale. La gara di Genova sarà visibile in diretta tv sulla piattaforma satellitare Sky ed anche in streaming utilizzando l’applicazione Sky Go, assolutamente gratuita per gli abbonati. Il match frappone due squadre che attraversano momenti totalmente diversi: da un lato i blucerchiati, mai sconfitti finora, avendo all’attivo due pareggi ed una vittoria maturata nella seconda giornata contro il Torino, dall’altro il momento shock del Chievo dopo la sconfitta incredibile nel match contro il Parma.

La Sampdoria ha ripreso in giornata gli allenamenti a Bogliasco con lavoro di scarico per i giocatori che hanno preso parte alla gara col Sassuolo di ieri e seduta intensa per il resto del gruppo. Sinisa Mihajlovic dovrebbe far giocare gli stessi 11 dell’ultima gara, tentando probabilmente di applicare un piccolo turnover in difesa, dove scalpitano Romagnoli e Mesbah, e in attacco dove potrebbe giocare Eder dal primo minuto. Confermatissimo Silvestre al centro della difesa dopo la bella prova di Reggio Emilia e possibile spazio a centrocampo per Krsticic.

In casa Chievo, dopo la pesante sconfitta contro il Parma, si cerca un po’ di ottimismo e di positività: la prova contro i gialloblu non è stata del tutto negativa e si sono viste buoni spunti da molti giocatori. Per la trasferta ligure di mercoledì sera mister Corini non potrà avere a disposizione Izco a centrocampo, per via di un trauma distorsivo alla coscia, ma recupera Meggiorini che andrà in panchina. In attacco, invece, probabile turno di riposo per Maxi Lopez che lascerà presumibilmente spazio a Paloschi nel tridente con Lazarevic e Birsa.

Probabili Formazioni:

 Sampdoria (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Krsticic, Palombo, Soriano; Gabbiadini, Okaka, Eder.

Chievo (4-3-3): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Cofie, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Paloschi, Lazarevic.

SERIE A: PROBABILI FORMAZIONI 4^GIORNATA