Sampdoria-Juventus 1-2, Chiellini: "Grande crescita del gruppo"

Buona partita del reparto difensivo della Juventus, con Buffon che non riesce però a mantenere la porta inviolata, per merito di Antonio Cassano.

Al termine dei 90 minuti, ha parlato ai microfoni di Sky Sport uno dei componenti del pacchetto arretrato bianconero, Giorgio Chiellini, che ha commentato così la straordinaria striscia di vittorie della squadra di Allegri: “Dopo la sconfitta di Reggio Emilia, abbiamo lasciato perdere la negatività dei primi mesi e abbiamo preso coscienza della situazione. Non eravamo stati bravi a sacrificarci gli uni per gli altri, ma i nuovi c’hanno aiutato seguendoci e ascoltandoci, dando una mano alla causa”.

Il mercato estivo aveva cambiato radicalmente la rosa a disposizione del tecnico livornese: “Rispetto all’anno scorso, siamo passati dall’avere i quattro migliori centrocampisti d’Europa al non avere mai i titolarissimi a disposizione quest’anno. Abbiamo cambiato tanti giocatori, ma il gruppo sta crescendo con uno spirito d’aiuto reciproco. E’ molto importante”.

La nuova classifica vede la Vecchia Signora al secondo posto, a -2 dal Napoli capolista: “Stiamo raccogliendo i frutti di un lavoro intenso. Sapevamo di poter fare e dare di più rispetto alle prime giornate, quindi questa rimonta non mi sorprende. Siamo contenti, ma non abbiamo fatto ancora nulla”.

TUTTO SU SAMPDORIA-JUVENTUS