Sampdoria-Juventus, Carbonero: "Per batterli serve umiltà"

L’esterno blucerchiato ha parlato della sfida di domenica sera

Carlos Carbonero, diventato ormai punto fermo della Sampdoria, è esploso con Zenga e poi è stato tenuto in considerazione da Montella. Il colombiano parla da leader ai microfoni di Samp TV riguardo al posticipo contro la Juventus e fa un accenno alla vittoria nel derby contro i rivali del Genoa.

L’esterno spiega: “La partita contro il grifone è stata bella e particolare perchè era la prima dell’anno. Siamo stati bravi e fortunati a portare a casa i 3 punti ma non sarà così semplice giocare contro la Juventus.” – continua – “Conosciamo i bianconeri e sappiamo le loro qualità. Sono molto forti quindi dobbiamo rimanere concentrati e umili per giocare come ci dirà il mister”

Carbonero sa che la sfida di domenica sera sarà molto difficile ma allo stesso tempo anche la Vecchia Signora non potrà dormire sonni tranquilli poichè la Sampdoria vista nelle ultime tre partite è una buona squadra, un club da non sottovalutare.