Sampdoria-Milan, 11a visita del presidente Berlusconi alla squadra

Questo pomeriggio il presidente Berlusconi ha fatto visita, com’è ormai consuetudine, alla squadra rossonera che domani si troverà a dover disputare al Marassi Sampdoria-Milan, partita valida per l’undicesima giornata di Serie A. Undici come le volte in cui il patron del Diavolo si è recato a Milanello per salutare i ragazzi e augurare loro buona fortuna.

Arrivato al Centro sportivo rossonero poco prima delle ore 14.00, Silvio Berlusconi ha salutato il tecnico del Milan e l’Ad Adriano Galliani con un affettuoso abbraccio e voluto ringraziare la squadra di Pippo Inzaghi per la vittoria conseguita al Trofeo Berlusconi contro il San Lorenzo, squadra che, come sottolineato dal presidente, è tra la più forte d’Argentina.

L’undicesima visita del patron rossonero è durata due ore o poco meno. Dopo il discorso alla squadra, infatti, il presidente Berlusconi ha lasciato Milanello e i ragazzi hanno continuato il loro lavoro di preparazione in vista di Sampdoria-Milan con l’allenamento di rifinitura. Al Marassi il Milan cercherà di regalare ai propri tifosi e al presidente un’altra vittoria dopo quella ottenuta mercoledì nel Trofeo Berlusconi, per far dimenticare loro i passi falsi compiuti nelle ultime giornate di campionato e guardare al derby della dodicesima giornata con maggiore serenità.

TUTTE LE NOTIZIE SU SAMPDORIA-MILAN

Leggi anche: