Sampdoria-Milan 2-2, El Shaarawy: “Contento per il gol”

Tutti lo aspettavano e Stephan El Shaarawy stasera in Sampdoria-Milan non ha fatto mancare il suo apporto. Il Faraone ha aperto le marcature al 10’ ma tutto ciò non è servito ai rossoneri per portare a casa la vittoria: “Stasera le gambe mi giravano bene, sono contento di essere tornato al gol ma avrei preferito una vittoria per darci fiducia e rimetterci in marcia”, l’affermazione chiara e senza peli sulla lingua di El Shaarawy che tra l’altro è stato eletto anche come il migliore in campo dalla televisione satellitare. Vedendo il bicchiere mezzo pieno però il fatto che l’attaccante si sia riproposto con successo in zona gol è un buon viatico per mister Inzaghi.

Una rete che ha cancellato parecchie amarezze e che lui ha così sottolineato: “Per un attaccante è bello segnare, non arrivava da più di venti partite, felice per il gol, ma speravo nella vittoria”. Un gol che gli fa vedere la luce e che gli apre le porte alla possibile convocazione in Nazionale visto che proprio il commissario tecnico Conte in settimana lo aveva strigliato. Sulla gara di Marassi ha invece aggiunto: “Le due squadre hanno giocato a viso aperto, moto combattuta, abbiamo cercato di creare occasioni. Un punto importante”.

SAMPDORIA-MILAN: TUTTE LE NOTIZIE