Santon al Milan? Alternativa a Siqueira e Pasqual come terzino

Si avvicinano i cosiddetti “giorni del condor”, ossia quelli sul finire del mercato in cui Galliani spesso riserva qualche importante sorpresa per i tifosi rossoneri. Ebbene, stando agli ultimi rumors, il prossimo ruolo da rinforzare, dopo l’arrivo praticamente chiuso di Suso in mezzo al campo, è quello del terzino sinistro. Infatti sulla corsia mancina di difesa né Armero né De Sciglio hanno dato grosse garanzie fin qui.

Dunque parte il toto-nomi, anche considerando l’infortunio di De Sciglio che per oltre un mese lo terrà fermo ai box. Il primo nome sulla lista di Galliani è quello di Siqueira dell’Atletico Madrid, arrivato la scorsa estate in Spagna e che potrebbe concretizzarsi a cifre alla portata dei rossoneri che vantano buoni rapporti con i Colchoneros dopo lo scambio Cerci-Torres. Chiaramente nel caso in cui (possibile) l’Atletico decida di non privarsi dell’ex Udinese, si cercherà una alternativa low cost.

Il primo nome è quello di Manuel Pasqual della Fiorentina, in scadenza dai viola. Il calciatore gradirebbe il rinnovo e dunque la permanenza in Toscana dove da tempo si è ormai stabilito, ma lo spazio che Montella gli sta riservando è davvero poco. Non sono esclusi colpi di scena. Il nome a sorpresa potrebbe essere quello di Davide Santon del Newcastle: gli inglesi seguono Niang e i rossoneri potrebbero chiedere l’inserimento dell’ex Inter nella trattativa per acquistare l’attaccante francese.

Tante le piste, ma il Milan aspetta prima la risposta da Siqueira e dall’Atletico Madrid, priorità al momento per il calciomercato del club rossonero.

Leggi anche: