Scontri Tifosi Casertana-Benevento (Coppa Italia Lega Pro)

Il derby di Coppa Italia di Lega Pro giocato ieri sera tra Casertana-Benevento, vinto dai padroni di casa per 2-1, è finito in scontri. Al termine della gara infatti le due tifoserie, non proprio amiche, sono riuscite ad arrivare a contatto e così, come denunciato dai supporter giallorossi, i sostenitori della squadra di casa sono riusciti ad aggredirli all’uscita dall’impianto sportivo. Così come successo la scorsa settimana al termine di Teramo-Ascoli anche questa volta a far scattare la rissa sono state antiche rivalità dovuti ai vari gemellaggi tenuti dalle tifoserie.

In particolare i tifosi ospiti nel corso della gara avrebbero più volte esposto un drappo inneggiante al Savoia, squadra non proprio amata dai sostenitori locali ma invece gemellata con quelli provenienti dal Sannio. La polizia ora sta indagando, attraverso i video e le foto raccolte, chi ha preso parte agli scontri notturni per poi procedere ad elevare la misura del Daspo nei confronti dei responsabili di fatti che con il calcio giocato non hanno nulla a che spartire.

Leggi anche: