Scudetto Inter, Prandelli: "I nerazzurri in corsa"

Intervistato alla decima edizione della “Pro Am Vialli e Mauro Golf Cup”,  il CT della nazionale italiana Cesare Prandelli parla del suo futuro ma anche di Inter, ritenendo i nerazzurri una delle possibili candidate al titolo tricolore, grazie soprattutto al lavoro sin qui svolto da Walter Mazzarri.

Il ct della nazionale italiana non si sbilancia  sul suo futuro  anche se è consapevole del fatto che sia i tifosi che gli addetti al lavoro hanno la massima fiducia nel suo operato.  Tra le domande rivolte a Prandelli c’è anche quella su un possibile ruolo di protagonista dell’Inter e della Juventus  in questo campionato, dopo l’avvincente match di sabato scorso a San Siro, parzialmente rovinato dagli scontri avvenuti sugli spalti tra alcuni tifosi delle due squadre.

Inter Juventus

 

Prandelli risponde: Inter-Juve è stata una partita che ha dato un senso al lavoro di entrambe le squadre. Ha dato conferme alla Juve, ma ha anche detto che l’Inter è sulla strada giusta: ha qualità, quantità, doti fisiche e ordine, potrà lottare fino alla fine per il vertice. Il campionato è iniziato bene, molte squadre stanno proponendo un buon calcio, con la scelta di puntare sulla qualità del gioco, sarà interessante fino alla fine”. Un altro attestato di stima, quindi, per l’Inter che in queste prime uscite sta raccogliendo solo applausi nel mondo calcistico italiano.

Leggi anche–> Zanetti: “Grande Inter contro la Juve”

Leggi anche–> Hugo Campagnaro, la roccia nerazzurra

Leggi anche–> Mancini: “Quando ero all’Inter volevo Cavani, ma…”