Seedorf dal Milan all'Inter: futuro allenatore dei nerazzurri?

Clarence Seedorf e il Milan si sono ormai detti l’addio definitivo e, se i rossoneri hanno già voltato pagina con Filippo Inzaghi, l’olandese potrebbe presto sedersi su di un’altra panchina di Serie A che a casa del Diavolo farebbe un certo scalpore, quella dell’Inter. Rivale da sempre l’altra squadra di Milano pare stuzzicare particolarmente le fantasie di Seedorf che, particolarmente apprezzato anche dal presidente nerazzurro Thohir, potrebbe diventare presto l’allenatore dell’Inter a discapito di Mazzarri.

Secondo il Sole 24 ore, pare che Seedorf abbia già avviato qualche contatto con alcuni interisti, quali Zanetti, Piero Ausilio e lo stesso presidente Erick Thohir. Non è dunque da escludere la pista che porterebbe il Professore a divenire, in un futuro non troppo remoto, l’allenatore della prima squadra dell’Inter e se si considera come è andato a finire il rapporto tra Seedorf e il Milan, la scelta dell’olandese potrebbe non essere poi così sconvolgente. Gli unici a potersi sentire traditi, in caso di passaggio all’Inter, potrebbero essere i tifosi che hanno sostenuto e affiancato Seedorf durante il suo percorso di allenatore del Milan e di conseguenza non digerirebbero questo cambiamento di fronte.

Una sorta di tradimento che ricorderebbe quello di Leonardo: anche il brasiliano dopo una stagione non deludente sulla panchina del Milan, cacciato malamente dai rossoneri, si è rifugiato alla corte di Massimo Moratti, allora presidente dell’Inter. I volti cambiano ma il gioco si ripete: Seedorf, come Leonardo, è pronto a passare all’Inter, Thohir, come Moratti, sembra essere pronto ad accoglierlo e a cambiare allenatore. E il Milan? I rossoneri, come sempre, si ritrovano cancellati con un colpo di spugna.

Leggi anche: