Serie A 2013-2014: Probabili Formazioni Sampdoria-Genoa

Domenica sarà il giorno di Sampdoria – Genoa, il derby della lanterna. Delio Rossi predisporrà i suoi con l’oramai solito 3-5-2 senza grosse novità in campo. Gastaldello, infatti, sembra recuperato, confermato nel pacchetto arretrato con Palombo centrale e Costa sul centrosinistra. La novità potrebbe essere rappresentata da dal neo-acquisto Bjarnason che dovrebbe partire subito titolare, essendo in vantaggio su Soriano e Renan.

In attacco, confermata la coppia formata da Eder e Gabbiadini, con l’ex milanista Petagna ancora dalla panchina. Per i rossoblù guidati da Liverani, la situazione si fa complicata. Il derby rappresenta normalmente un impegno assai ostico ma il dovere di far punti, potrebbe aumentare notevolmente la pressione sui calciatori del grifone. Il Genoa, infatti, è ancora a zero punti e il tecnico è oramai sulla graticola. Per il riscatto, Liverani sembrerebbe voler operare una mini-rivoluzione con un cambio modulo. Sembrerebbe aver scelto il 3-5-2 con la possibile novità di Bizzarri in porta a sostituire il poco convincente Perin, con Gamberini a completare il reparto difensivo con Manfredini e Portanova. Probabile anche l’esordio del giovane argentino Centurion di fianco all’insostituibile Gilardino. A farne le spese saranno Santana e Bertolacci. Out, invece il nazionale Antonelli. Al suo posto, Antonini.

Allenatore Genoa Liverani

Sampdoria (3-5-2): Da Costa; Gastadello, Palombo, Costa; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Bjarnason, Regini; Eder, Gabbiadini. A disposizione: Fiorillo, Castellini, Mustafi, Barillà, Wszolek, Salamon, Eramo, Soriano, Renan,Sansone, Pozzi, Petagna. All: D.Rossi.

Genoa (3-5-2): Perin; Gamberini, Portanova, Manfredini; Vrsaliko, Kucka, Lodi, Matuzalem, Antonini; Centurion, Gilardino. A disposizione: Donnarumma, Bizzarri, Blaze, Biondini, De Maio, Cofie, Fetfatzidis, Bertolacci, Stoian, Santana, Konate, Calaiò. All: Liverani.