Serie A 2014-2015, queste sono le venti squadre

Dopo la fine del campionato si inizia a definire la nuova stagione di Serie A, quella 2014-2015, che vedrà l’ingresso di tre nuove squadre. I primi verdetti sono arrivati subito dopo la conclusione della stagione 2013-2014: alla retrocessione in Serie B di Livorno, Bologna e Catania sono seguite la promozione nella massima Serie di Palermo, che ha vinto il campionato Cadetto, ed Empoli, seconda classificata e, in ultimo, quella del Cesena che, dopo aver battuto il Latina sia nel match d’andata della finale Play Off di Serie B sia in quello di ritorno, può progettare la nuova stagione in Serie A.

Questo l‘elenco completo delle 20 squadre della Serie A 2014-2015:

  • Atalanta: Cammino altalenante tra Serie A e Serie B, milita stabilmente nella massima Serie dalla stagione 2011-2012;
  • Cagliari: L’ultima promozione in Serie A risale al campionato 2003-2004. Da allora il Cagliari continua a calcare i campi della massima Serie;
  • Cesena: Ha avuto la meglio sul Latina nella finale dei Play Off di Serie B;
  • Chievo: In Serie A dalla stagione 2008-2009, dopo l’ultima retrocessione avvenuta nella stagione 2006-2007 e la promozione ottenuta nell’anno successivo;
  • Empoli: Neo-promossa, rimette piede nella Serie A dopo 6 stagioni trascorse nel campionato Cadetto;
  • Fiorentina: Un percorso travagliato quello della Viola che torna in Serie A, dopo essere stata rifondata, nel 2004-2005;
  • Genoa: Stabilmente in Serie A dalla stagione 2006-2007;
  • Inter: In Serie A dalla stagione 1929-1930, mai stata retrocessa;
  • Juventus: In Serie A dalla stagione 2007-2008 per via dello scandalo del calcio scommesse a seguito del quale venne retrocessa;
  • Lazio: In Serie A dalla stagione 1988-1989;
  • Milan: Dopo l’ultima promozione milita stabilmente in Serie A dalla stagione 1982-1983;
  • Napoli: Stabilmente in Serie A dalla stagione 2007-2008;
  • Palermo: Torna in Serie A da prima classificata del Campionato Cadetto e dopo appena un anno di permanenza in Serie B.
  • Parma: In Serie A dal 2009-2010;
  • Roma: Stabilmente in Serie A dalla stagione 1952-1953;
  • Sampdoria: In Serie A dal 2012-2013. Quella che verrà sarà la terza stagione consecutiva nella massima Serie dall’ultima promozione;
  • Sassuolo: Nella stagione 2014-2015 disputerà il suo secondo anno consecutivo in Serie A dall’ultima promozione;
  • Torino: Un sali e scendi quello del Toro che si troverà nella stagione 2014-2015 per la terza volta consecutiva nella massima Serie dopo l’ultima promozione;
  • Udinese: Nella massima Serie dalla stagione 1995-1996;
  • Verona: Così come il Sassuolo, quello 2014-2015 sarà il secondo anno consecutivo in Serie A dopo la promozione.

Leggi anche: