Serie A 2014-2015, Vidic squalificato per un turno dal Giudice Sportivo

Costerà un turno di squalifica a Vidic il rosso rimediato a Torino nella prima giornata della Serie A 2014-2015. E’ questa la decisione del Giudice Sportivo Tosel che, oltre al serbo dell’Inter, ha fermato per una gara anche Regini della Sampdoria, uscito anzitempo dalla gara di Palermo per un doppio giallo. Ammenda per la Juventus per cori di discriminazione territoriale: evitata quindi la mano pesante come avvenuto in passato.

Questo, nel dettaglio, l’insieme dei provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la 1^ giornata della Serie A 2014-2015:

CALCIATORI ESPULSISQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA 

REGINI Vasco (Sampdoria): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo. 

VIDIC Nemanja (Internazionale): per avere, al 47° del secondo tempo, rivolto al Direttore di gara un plateale ed ironico applauso. 

Ammenda di € 20.000,00 : alla Soc. JUVENTUS per avere suoi sostenitori, al 26° del primo tempo, intonato un coro incitante alla violenza ed espressivo di discriminazione territoriale; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.” 

Leggi anche–> Serie A 2014-2015: risultati e classifica dopo il primo turno