Serie A 2018-19: Classifica Girone di Ritorno

Il campionato di Serie A 2018-19 ha emesso i vari verdetti e la sua classifica generale, vediamo cosa è accaduto nel girone di ritorno, chi ha avuto un miglior rendimento nella seconda parte di stagione e se tale cammino è stato utile per la squadra stessa.

Percorso delle squadre italiane

Se nel girone di andata, la Juventus ha registrato un cammino record, frutto di 17 vittorie e 2 pareggi, nel ritorno ai bianconeri è bastato alleggerire la propria corsa per aggiudicarsi il titolo con diverse giornate di anticipo. Nella seconda parte di stagione, infatti, ad aver collezionato più punti è stata l’Atalanta, 4 lunghezze sulla squadra di Allegri ed il Milan, consentendo ai bergamaschi, a differenza dei rossoneri, di conquistare un posto Champions storico.

In calo le romane, il Napoli e l’Inter, ma queste ultime due squadre sono in ogni caso riuscite ad arrivare al secondo e quarto posto. Notevole la crescita del Torino, ma i granata hanno solo sfiorato al qualificazione in Europa League, diventata una chimera per la Sampdoria. Sceso nel ritorno il Sassuolo, la Fiorentina è crollata, rischiando persino la retrocessione. Imponente il balzo del Bologna con Mihajlovic, i felsinei da terzultimi sono arrivati decimi, mentre all’Empoli, non è bastato il netto miglioramento rispetto all’andata, per potersi salvare.

La graduatoria nel ritorno

  1. Atalanta 41
  2. Juventus 37
  3. Milan 37
  4. Torino 36
  5. Roma 36
  6. Napoli 35
  7. Bologna 31
  8. Inter 30
  9. Lazio 27
  10. SPAL 25
  11. Udinese 25
  12. Sampdoria 24
  13. Empoli 22
  14. Cagliari 21
  15. Sassuolo 18
  16. Genoa 18
  17. Parma 16
  18. Fiorentina 15
  19. Frosinone 15
  20. Chievo 9