Serie A, Cagliari-Catania: probabili formazioni e diretta Tv

Vigilia di campionato per Cagliari e Catania che, sabato pomeriggio alle ore 18.00, scenderanno in campo al Sant’Elia. Infatti, dopo più di un anno di esilio a Trieste, risale al 01 aprile 2012 l’ultima partita disputata dai sardi al Sant’Elia, la commissione di vigilanza ha dato il suo consenso, a seguito di un lungo dibattito. Quasi 5.000 gli spettatori che popoleranno lo stadio di Cagliari.

Uscita sconfitta nell’ultimo match disputato in campionato contro l’Udinese, la squadra di casa dovrà cercare di vincere per mantenere la posizione di vantaggio rispetto ai siciliani, oggi a 5 punti in classifica e a -2 dal Cagliari. Per fare ciò Lopez potrà contare nella presenza di Sau, in ballottaggio con Pinilla per una maglia da titolare, ma dovrà fare a meno degli infortunati Ekdal, causa stiramento, e Dessena, fuori per distorsione alla caviglia. Questa la probabile formazione del Cagliari: Agazzi, Perico, Rossettini, Astori, Murru, Cabrera, Conti, Nainggolan Cossu, Pinilla, Ibarbo a formare un 4-3-1-2.

Gonzalo Bergessio

Il Catania, invece, reduce da un pareggio al Massimino e ancora rilegato in fondo alla classifica potrà contare su quasi tutta la rosa: unico indisponibile, infatti, è Spolli che, a causa di uno stiramento, verrà sostituito da Legrottaglie. Un solo dubbio per mister Maran riguarda il centrocampo dove lottano per conquistarsi il posto tra gli undici Almiron e Tachtsidis. In attacco Castro pare nettamente in vantaggio su Leto. Questa la probabile formazione degli etnei: Andujar, Alvarez, Bellusci, Legrottaglie, Biraghi, Izco, Plasil, Almiron, Barrientos, Bergessio, Castro a formare un 4-3-3.

Sarà possibile seguire il match sia su Premium Calcio sia su Sky.

Cagliari Catania

Leggi anche -> Milan-Udinese: probabili formazioni e ultime notizie

Leggi anche -> Sassuolo-Bologna: probabili formazioni e ultime notizie

Leggi anche -> Milan, infortunio muscolare per Balotelli