Serie A, Diritti Tv 2015-2018: è lotta tra Sky, Mediaset, Fox ed Eurosport

Sono quattro le piattaforme televisive che si contenderanno i diritti della Serie A per il triennio 2015-2018. Al fianco delle storiche Sky e Mediaset ecco che è arrivata prima Fox e ora anche Eurosport. Le offerte giunte oggi alla Lega Calcio riguardano però solo quattro pacchetti su cinque perché quello relativo ad internet non è stato preso in considerazione.

Naturalmente la concorrenza più spietata è quella relativa al satellite e al digitale terrestre che vede impegnate in prima fila Sky e Mediaset. Da questo momento la Lega, dopo aver comunicato le offerte pervenute senza rendere nota l’entità, potrà ritirare dal mercato i pacchetti se uno solo dei cinque risulta invenduto: anche se si è raggiunta la base d’asta.

Leggi anche — > Lega Serie A, raggiunto l’accordo per la vendita dei diritti tv 2015-2018