Serie A, Zeman: “La Roma è da Scudetto”

La Roma è da scudetto, ha le potenzialità per vincerlo e una squadra all’altezza“. Così Zdenek Zeman da Palermo, dove ha presenziato alla cerimonia di intitolazione del piazzale dello stadio “Renzo Barbera” allo zio Cestmir Vycpalek, che lo accolse in Italia da ragazzo. Vycpalek ha anche giocato e allenato nel Palermo e nella Juventus.

Zeman, le cui dichiarazioni sono state riportata sulla Gazzetta dello Sport, si è anche soffermato sulle polemiche seguite dopo la partita Juve-Roma: “Sono le prime due squadre in Italia, è normale quando la partita va in un certo modo e su tre gol c’è da discutere sulle decisioni dell’arbitro. Anche noi ieri abbiamo fatto il terzo gol che è stato annullato ingiustamente. Fa parte del calcio che le discussioni durino giorni”

Infine, un commento sulla cena con Mihailovic: “Con Mihajlovic andiamo spesso a cena, tanto non paga mai nessuno di no, c’è sempre un terzo che lo fa”. Infine, un commento sulla stagione del Cagliari fino ad ora: “Per quello che abbiamo fatto vedere meritavamo qualche punto in più – afferma– siamo una squadra giovane, ieri c’erano due ‘96 in campo che hanno dato soddisfazioni, abbiamo una squadra buona che può giocarsela con tutti”.

Leggi anche: