Serie B 2014-2015: Risultati e Classifica (ottava giornata)

Ventisette gol finora, in attesa delle tre partite che completeranno il turno: sono questi i numeri di un’entusiasmante ottava giornata del campionato di Serie B. Ecco, di seguito, i risultati con i relativi marcatori e la classifica del campionato cadetto.

DAL NOSTRO NETWORK

    No feed items found.


Una rete del figlio d’arte Gianmarco Comi manda solitario in vetta il sorprendente Avellino che batte il Carpi al Partenio e scavalca il Perugia spodestandolo dalla prima posizione, in attesa del posticipo domenicale tra i grifoni e il Frosinone in programma questa sera.

In vetta alla classifica continua l’ascesa del Bologna, che negli ultimi venti giorni ha trovato la giusta quadratura del cerchio in campo e una nuova proprietà (a giorni l’annuncio dell’ingresso di Tacopina, che ha promesso in dote grandi nomi e un futuro da protagonista in Serie A ai felsinei). I rossoblù hanno espugnato Latina, rendendo amaro il ritorno in panca con i nerazzurri di Roberto Breda che ha sostituito l’esonerato Beretta nei giorni scorsi.

A quota 14 si porta anche il Livorno che gioca a tennis (6-0) con un Trapani che dimostra di soffrire – e tanto – le gare in trasferta. Nell’anticipo di pranzo il Catania perde partita e… tifosi contro il Bari: il 3-2 per i pugliesi scatena infatti la contestazione del Massimino che, a quanto pare, ha perso la pazienza.

In Crotone-Pescara da segnalare un episodio che ha tenuto col fiato sospeso tutti: nel primo tempo un pauroso scontro di gioco ha messo ko il portiere di casa Secco che è rimasto privo di sensi a terra. Sono stati sette lunghissimi minuti in cui però il portiere brasiliano ha ripreso conoscenza da solo ed ha lasciato il campo a Bajza. La gara era sullo 0-0, i giocatori di casa volevano interrompere ma non è stato possibile e alla fine la goleada degli abruzzesi è forse ‘figlia’ anche della situazione emotiva dei rossoblù che erano con la mente al loro compagno.

Domani si disputerà Varese-Cittadella mentre la sfida tra Entella e Ternana è slittata a martedì a causa dell’alluvione che ha messo in ginocchio la Liguria.

Risultati, marcatori e classifica 8a giornata Serie B 2014-2015
PRO VERCELLI-SPEZIA
1-0 (giocata ieri) 72′ Marchi (rig.)
MODENA-BRESCIA 1-1
 (giocata ieri) 3′ Caracciolo (B), 58′ Granoche (M, rig)
CATANIA-BARI 2-3
5′ Caputo (B),  20′ e 66′ Rosina (C, entrambi rigore), 33′ e 53′ De Luca (B)
AVELLINO-CARPI 1-0
31′ Comi
CROTONE-PESCARA 1-4 
38′ Lazzari (P), 42′ Pasquato (P), 73′ Torregrossa (C), 78′ e 84′ Melchiorri (P)
LANCIANO-VICENZA 4-0
45′ Piccolo, 56′ e 83′ Thiam,  86′ Monachello
LATINA-BOLOGNA 1-2
13′ Oikonomou (B), 44′ Zuculini (B), 64′ Sforzini (L)
LIVORNO-TRAPANI 6-0
10′ e 79′ Siligardi, 16′ e 23′ Cutolo, 48′ e 56′ Vantaggiato
PERUGIA-FROSINONE
ore 20.30
VARESE-CITTADELLA
domani ore 20.30
ENTELLA-TERNANA
martedì ore 18.00

CLASSIFICA – AVELLINO 15, PERUGIA*, LIVORNO E BOLOGNA 14, PRO VERCELLI E LANCIANO 13, FROSINONE*, BARI, CARPI E TRAPANI 12, MODENA 11, TERNANA* E SPEZIA 10, PESCARA 9, CITTADELLA*, VARESE*, BRESCIA E VICENZA 7, CATANIA E CROTONE 6, ENTELLA* 5