Serie B 2014-2015: Risultati e Classifica (ottava giornata)

Ventisette gol finora, in attesa delle tre partite che completeranno il turno: sono questi i numeri di un’entusiasmante ottava giornata del campionato di Serie B. Ecco, di seguito, i risultati con i relativi marcatori e la classifica del campionato cadetto.

Una rete del figlio d’arte Gianmarco Comi manda solitario in vetta il sorprendente Avellino che batte il Carpi al Partenio e scavalca il Perugia spodestandolo dalla prima posizione, in attesa del posticipo domenicale tra i grifoni e il Frosinone in programma questa sera.

In vetta alla classifica continua l’ascesa del Bologna, che negli ultimi venti giorni ha trovato la giusta quadratura del cerchio in campo e una nuova proprietà (a giorni l’annuncio dell’ingresso di Tacopina, che ha promesso in dote grandi nomi e un futuro da protagonista in Serie A ai felsinei). I rossoblù hanno espugnato Latina, rendendo amaro il ritorno in panca con i nerazzurri di Roberto Breda che ha sostituito l’esonerato Beretta nei giorni scorsi.

A quota 14 si porta anche il Livorno che gioca a tennis (6-0) con un Trapani che dimostra di soffrire – e tanto – le gare in trasferta. Nell’anticipo di pranzo il Catania perde partita e… tifosi contro il Bari: il 3-2 per i pugliesi scatena infatti la contestazione del Massimino che, a quanto pare, ha perso la pazienza.

In Crotone-Pescara da segnalare un episodio che ha tenuto col fiato sospeso tutti: nel primo tempo un pauroso scontro di gioco ha messo ko il portiere di casa Secco che è rimasto privo di sensi a terra. Sono stati sette lunghissimi minuti in cui però il portiere brasiliano ha ripreso conoscenza da solo ed ha lasciato il campo a Bajza. La gara era sullo 0-0, i giocatori di casa volevano interrompere ma non è stato possibile e alla fine la goleada degli abruzzesi è forse ‘figlia’ anche della situazione emotiva dei rossoblù che erano con la mente al loro compagno.

Domani si disputerà Varese-Cittadella mentre la sfida tra Entella e Ternana è slittata a martedì a causa dell’alluvione che ha messo in ginocchio la Liguria.

Risultati, marcatori e classifica 8a giornata Serie B 2014-2015
PRO VERCELLI-SPEZIA
1-0 (giocata ieri) 72′ Marchi (rig.)
MODENA-BRESCIA 1-1
 (giocata ieri) 3′ Caracciolo (B), 58′ Granoche (M, rig)
CATANIA-BARI 2-3
5′ Caputo (B),  20′ e 66′ Rosina (C, entrambi rigore), 33′ e 53′ De Luca (B)
AVELLINO-CARPI 1-0
31′ Comi
CROTONE-PESCARA 1-4 
38′ Lazzari (P), 42′ Pasquato (P), 73′ Torregrossa (C), 78′ e 84′ Melchiorri (P)
LANCIANO-VICENZA 4-0
45′ Piccolo, 56′ e 83′ Thiam,  86′ Monachello
LATINA-BOLOGNA 1-2
13′ Oikonomou (B), 44′ Zuculini (B), 64′ Sforzini (L)
LIVORNO-TRAPANI 6-0
10′ e 79′ Siligardi, 16′ e 23′ Cutolo, 48′ e 56′ Vantaggiato
PERUGIA-FROSINONE
ore 20.30
VARESE-CITTADELLA
domani ore 20.30
ENTELLA-TERNANA
martedì ore 18.00

CLASSIFICA – AVELLINO 15, PERUGIA*, LIVORNO E BOLOGNA 14, PRO VERCELLI E LANCIANO 13, FROSINONE*, BARI, CARPI E TRAPANI 12, MODENA 11, TERNANA* E SPEZIA 10, PESCARA 9, CITTADELLA*, VARESE*, BRESCIA E VICENZA 7, CATANIA E CROTONE 6, ENTELLA* 5