Serie B, 25a Giornata: Analisi delle Partite

Parte oggi il 25esimo turno della Serie B. Sarà una giornata che promette spettacolo con partite di grande interesse. Occhi puntati sullo stadio Dino Manuzzi con la super sfida tra Cesena e Palermo. Di fronte due squadre che puntano alla promozione diretta alla Serie A, per i rosanero una trasferta insidiosa che in caso di risultato positivo potrebbe dare la svolta decisiva verso il primo posto. A meno quattro dai siciliano c’è l’Empoli di mister Sarri che oggi affronterà al Castellani la rivelazione Carpi. Gli empolesi cercano la prima vittoria del 2014 così come l’Avellino che oggi affronta al Partenio-Lombardi  il Lanciano. Per gli irpini di mister Rastelli, la vittoria manca dall’ultima di andata contro il Padova, oggi davanti ad un pubblico delle grandi occasione i biancoverdi cercheranno di battere l’ostico Lanciano di mister Baroni.

In zona play off bella sfida tra Spezia e Crotone che si contenderanno tre punti pesantissimi per un posto negli spareggi di fine stagione. Bella ed entusiasmante anche il testa coda tra Reggina e Trapani, al Granillo una partita tra due squadre che hanno obiettivi ben diversi. I calabresi cercano punti pesanti per risollevarsi dalla zona retrocessione mentre i sicialiani hanno voglia di vincere e puntare ai primissimi posti della classifica.

Questo il programma del 25° turno di Serie B:

Sabato 15 febbraio
Ore 15 – Avellino-Lanciano
Brescia-Ternana
Cesena-Palermo
Empoli-Carpi
Latina-Cittadella
Padova-Novara
Reggina-Trapani
Siena-Juve Stabia
Spezia-Crotone
Ore 18 – Pescara-Varese

Domenica 16 febbraio
Ore 12.30 –Modena-Bari

La classifica: Palermo 45; Empoli 41; Avellino 39; Cesena 38; Trapani, Lanciano 37; Crotone, Brescia 36; Latina, Spezia 35; Pescara, Carpi* 34; Siena 31; Modena, Ternana, Varese 29; Bari 26; Novara 24; Cittadella, Reggina 21; Padova* 18; Juve Stabia 14.