Squadra più titolata al mondo, Galliani: "Cancelleremo scritte con gomma e spray"

Il Milan esce dal Marassi di Genova con tre pesantissimi punti che permettono di sperare in bene per un futuro che nell’immediato prevede la sfida contro la Juventus di Antonio Conte, al centro di una bufera vera e propria legata all’arbitraggio del derby contro il Torino. Dunque sfida che Seedorf vorrà preparare al meglio, anche considerando che si tratta di una gara delicata per i rossoneri che potranno anche sfruttare il fattore casalingo.

A parlare dell’attuale momento del Milan si è soffermato a fine gara l’amministratore delegato della formazione meneghina, Adriano Galliani, che ha anche scherzato su quella che è la questione legata al club più titolato al mondo, dopo che l’Al Ahly ha superato ufficialmente i rossoneri: “Sono felice, questa vittoria contro una squadra dura come la Samp dimostra che stiamo riprendendo il ritmo da vero Milan con 13 punti in 6 gare, certo parlare di Europa League al momento può diventare pericoloso, per cui un passo alla volta e tra qualche settimana vedremo dove arrivare”.

Parole comunque speranzose quelle del dirigente che da sempre cerca di non creare false illusioni: “Al Ahly? Vedremo bene e faremo effettivamente dei controlli per appurare che siano loro i più vincenti al mondo – continua Galliani – ma se effettivamente non lo saremo più vorrà dire che ci armeremo di spray per cancellare la scritta dal pullman e la gomma per rimuovere dai fogli intestati”.

Leggi anche -> Milan, Galliani punta al riscatto di Taarabt e Rami

Leggi anche -> Atletico Madrid: che sconfitta in campionato! E il Milan spera…