Squalificati Serie A 23a Giornata

La 23a giornata di Serie A porte in dote al Napoli una serie di squalificati che lo dimezzano in vista della sfida di domenica pomeriggio contro il Sassuolo. Infatti la squadra di Benitez è la più colpita dal giudice sportivo con ben tre stop per una giornata ai danni di: Callejon, Jorginho e Inler. Gli altri fermati, sempre per una giornata, sono: Cigarini (Atalanta), Rosi (Sassuolo), Borja Valero (Fiorentina) e Cesar (Chievo Verona). Tira invece un sospiro di sollievo la Lazio visto che Tosel non ritiene sussistente utilizzare la prova televisiva nei confronti di Candreva.

Lo stesso giudice sportivo ha poi emesso una serie di multe nei confronti di ben cinque società. La più alta ha colpito il Napoli, 20mila euro, per “…avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato due bengala nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria ed un petardo ed un bengala nel recinto di gioco”, si legge nella nota ufficiale. Mentre 10mila euro sono stati comminati a Lazio e Roma, 4mial euro all’Inter e 2mila euro al Livorno.

Dal comunicato ufficiale pubblicato sul sito internet della Lega Serie A si evince pure che Tosel ha richiesto al Procuratore Federale di “…voler riferire ogni ulteriore circostanza utile onde valutare la ‘reale percettibilità’ del coro intonato al 39’ del secondo tempo dai sostenitori della società Milan e per individuare il settore dello stadio di San Siro ove costoro sono eventualmente soliti assistere alle gare interne della società rossonera”. Pronta la squalifica della Curva?

Leggi anche — > Risultati 23a Giornata Serie A 2013-2014

Leggi anche — > Notizie Roma: Cori Razzisti, squalificate le Curve