Squalificati Serie B 25a Giornata (2014-15): Oduamadi tre giornate

Il Giudice Sportivo di Serie B ha reso noto le sue decisioni relative alla 25a giornata di campionato. A farne le spese maggiormente è il giocatore del Latina Nnamdi Oduamadi che è stato fermato per tre giornate: “Per avere, al 32’ del secondo tempo, a giuoco fermo, indirizzato ad un avversario epiteti insultanti; per avere inoltre assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti del Direttore di gara e per avere infine, spingendo un avversario con le mani sul petto”, questa la motivazione che si legge nel comunicato ufficiale firmato dal Giudice Sportivo. Ma non solo lui è stato fermato per più giornate.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Infatti per due turni sono stati squalificati Ettore Marchi della Pro Vercelli (“Comportamento non regolamentare in campo; per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco”) e Marco Chiosa dell’Avellino (“Per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete”). Un turno di squalifica invece tocca a questi calciatori che erano in diffida e hanno collezionato il giallo che ha fatto scattare lo stop: Belli, Di Tacchio (Virtus Entella), Bernardini (Livorno), Comi (Avellino), Comotto (Perugia), Giacomelli (Vicenza), Gucher (Frosinone), Lancini (Brescia), Schiattarella (Bari).

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE