Squalificati Serie B 29a Giornata (2014-15)

Il giudice sportivo Emilio Battaglia ha reso ufficiali gli squalificati relativi alla ventinovesima giornata del campionato di Serie B e validi per la trentesima, in data sabato 7 marzo. A farne le spese più di tutti è stato Francesco Cosenza (Pro Vercelli), unico giocatore a ricevere più di un turno di squalifica, che sarà costretto a rimanere lontano dal terreno di gioco per ben tre settimane, “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario, per aver al settimo del secondo tempo, con il pallone non a distanza di gioco, colpito un calciatore della squadra avversaria con una violenta manata al volto.”

Vittime del giudice sportivo altri 16 atleti, i quali salteranno esclusivamente il prossimo match: Bjarnason e Memushaj (Pescara), Arcari e Corvia (Brescia), Fabiano (Pro Vercelli), Fazio e Popescu (Ternana), Mammarella e Aquilanti (Lanciano), Manfredini (Vicenza), Chiosa (Avellino), Porcari (Carpi), Dezi e Maiello (Crotone), Laribi e Matuzalem (Bologna), Castro (Catania), Djokovic (Livorno).

Ricordiamo che la prossima giornata si disputerà interamente di sabato alle ore 15, a eccezione dei due posticipi Avellino-Bari (18.00) e Virtus Entella-Cittadella (20.30).

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE