Squalificati Serie B 32a Giornata (2014-15)

Il giudice sportivo di Serie B Emilio Battaglia ha diramato ufficialmente la lista degli squalificati relativi all’undicesima giornata del girone di ritorno del campionato cadetto. A ricevere il trattamento peggiore questa volta sono stati il capitano del Varese Daniele Corti e il numero 9 del Crotone Ernesto Torregrossa, squalificati per due turni “per aver rivolto al direttore di gara espressioni ingiuriose”: il primo, al minuto 12 del primo tempo dopo aver ricevuto un cartellino giallo, ha ricevuto un rosso diretto per aver reiterato le proteste; il secondo, dopo aver commesso un fallo, ha continuato a discutere con l’arbitro, insultandolo in maniera plateale.

Sono due invece le assenze per l’Avellino, che dovrà fare a meno per un match di Rodrigo Ely, reo di “aver ricevuto una doppia ammonizione, per aver commesso un fallo di gioco al 5′ del primo tempo e per aver interrotto un’azione pericolosa al 40′ della seconda frazione di giuoco”, e Alessandro Sbaffo, “già diffidato, per aver interrotto un’azione pericolosa con un fallo ai danni di un avversario.” 

Ecco i nomi dei calciatori che non potranno disputare la 33° giornata di Serie B: Alessandro Bernardini (Livorno), Salvatore D’Elia (Vicenza), Fabrizio Poli (Carpi), Simone Iacoponi (Virtus Entella), Luca Castiglia (Pro Vercelli), Birkir Bjarnason (Pescara), Armin Bacinovic (Lanciano), Raffaele Schiavi e Alessio Benedetti (Cittadella), Federico Viviani (Latina).

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE