Statistiche Serie A 2014-15: il Milan è la squadra più pericolosa

Il campionato è appena iniziato e il Milan può già raccogliere qualche risultato. Secondo le statistiche della Lega Serie A, infatti, la squadra di mister Pippo Inzaghi risulta essere quella più pericolosa del campionato 2014-2015 con una percentuale pari al 66,7%. Dati che fanno sorridere i rossoneri, ma che sono comunque da prendere con le pinze: si sono giocate ancora solo due giornate e qualsiasi dato è tutt’altro che definitivo e stabile.

Il Milan sceso in campo in queste due giornate di Serie A è un Milan nuovo, che valorizza molto la fase offensiva, gli otto gol in due partite ne sono la testimonianza, e non è un caso se le statistiche firmate Panini Digital abbiano premiato i rossoneri sotto il profilo della pericolosità. Da migliorare invece la fase difensiva con cinque gol subiti complessivamente contro Lazio e Parma, chiaro segnale che sotto questo profilo è necessario cambiare rotta.

Altra nota positiva relativa alle statistiche riguarda Nigel De Jong. Il centrocampista del Milan si posiziona al settimo posto nella classifica relativa ai giocatori che hanno effettuato il maggior numero di passaggi riusciti, ben 73 per l’olandese. Non è un caso, dunque, se i tifosi lo vogliono eleggere come capitano del Milan.

Leggi anche: