Suso-Milan, è addio: lo spagnolo firma per il Siviglia

Non è terminata nel migliore dei modi l’avventura di Suso con la maglia rossonera, nonostante fino a pochi mesi fa era tra i calciatori più apprezzati dalla tifoseria.

Colpevole il pessimo inizio di stagione della squadra, divergenze tattiche con Giampaolo prima e Pioli poi, lo spagnolo ha pian piano perso il posto da titolare anche a causa di pretazioni deludenti.

L’ex Liverpool ha in giornata firmato per il Siviglia, che lo preleva con la formula del prestito dalla durata di un anno e mezzo con riscatto legato ad una eventuale qualificazione in Champions League degli andalusi.