Telegraph: Schweinsteiger rescinde e va alla Juve

MANCHESTER – E’ un vero e proprio terremoto quello che ha scosso la Manchester calcistica negli ultimi mesi. Dopo l’effetto Pep, che ha praticamente infuocato l’ambiente City, ci ha pensato José Mourinho a restituire verve all’opaca sponda United, delusa dopo le deludenti gestioni del dopo Ferguson.

Lo Special One, dopo aver rivoluzionato la rosa con una serie di acquisti di grande spessore, ha deciso di sfoltire relegando il tedesco Bastian Schweinsteiger al ruolo di semplice riserva. Un po’ pochino, per un campione del mondo da inserire senza ombra di dubbio nella lista dei centrocampisti più forti e vincenti in attività.

RESCISSIONE – Secondo il “Telegraph“, il calciatore potrebbe rescindere in giornata con il Manchester United, tramite una buonuscita di due milioni di euro. L’accordo con la Juve arriverebbe dunque a costo zero, con i bianconeri che garantirebbero al centrocampista un ingaggio annuo di circa 4 milioni di euro a stagione.

Leggi anche –> Juve-Cuadrado: è fatta

Leggi anche –> Pereyra al Watford: è ufficiale