Thiago Motta è pronto a una rivoluzione: ecco chi può lasciare il Genoa a gennaio

Arrivato da poco più di un mese sulla panchina rossoblu, Thiago Motta ha da subito dichiarato e dimostrato di voler apportare un’impronta decisa al Genoa, da ogni punto di vista.

Oltre a cambi di schema e l’inserimento di giocatori mai presi in considerazione da Andreazzoli come Agudelo, ma allo stesso tempo l’accantonamento di diversi elementi, sulla carta titolari come Saponara, Barreca e Sanabria, questi ultimi neanche convocati per la partita contro la Spal di stasera, insieme a El Yamiq.

Sopratutto il primo non ha rispettato le aspettative della dirigenza che confidava in una definitiva consacrazione dell’ex Empoli, discorso simile per Sanabria che ebbe un’ottimo impatto lo scorso anno, ma poi ha perso il posto da titolare: per loro è sempre più probabile una cessione a gennaio.