Thohir all'Inter: ecco come cambia la società nerazzurra

La nomina di Thohir a presidente dell’Inter è stata una notizia inaspettata in quanto molti avevamo scommesso (o, forse, speravano) su una conferma di Massimo Moratti nel ruolo. L’indonesiano, da oggi, rileva il presidente uscente e con lui subentra anche un nuovo Consiglio d’Amministrazione.

Massimo Moratti non farà parte del nuovo CdA nerazzurro, pur mantenendo il 30% delle quote in suo possesso. I suoi interessi saranno rappresentati dal figlio Angelomario (che sarà anche vice-presidente) e da persone fidate come Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto. Ecco l’organigramma completo: Erick Thohir, Rosan Roeslani, Handy Soetedjo, Thomas Shreve, Hioe Isenta, Angelomario Moratti, Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto.

Nuova Inter Erick Thohir

Durante l’assemblea, Erick Thohir ha chiesto a Moratti di restare come presidente onorario. L’ormai ex presidente non ha risposto ma la sala ha accolto la proposta del magnate indonesiano con un applauso scrosciante. Tutti sperano che Moratti possa ripensarci.

Leggi anche–> Erick Thohir nuovo presidente dell’Inter: è ufficiale

Leggi anche–> Moratti lascia la presidenza: ecco i perché

Leggi anche–> Curva Nord: “Saremmo felici se Moratti ci ripensasse”

Leggi anche–> Thohir: ecco le prime parole da presidente

Leggi anche–> Moratti ai soci: “Diciotto anni di emozioni”

Leggi anche–> Roeslani: “Compreremo tre top player”