Torino-Atalanta 2-0: sintesi della gara e Highlights (Serie A 2018/19)

Il Torino supera l'Atalanta 2-0 e si avvicina alla zona Europa League.

Una rete per tempo, una vittoria che permette al Torino di avvicinarsi sempre più al sogno Europa League. Vittoria che è arrivata tra l’altro contro una diretta concorrente quale l’Atalanta di Gasperini. Granata che non subiscono reti da ben cinque gare, cosa che non accadeva dal 1985. Seconda sconfitta consecutiva per la Dea in trasferta. Ma andiamo a vivere le emozioni del pomeriggio allo stadio Grande Torino.

Sintesi della gara

Prima della gara momenti di emozione per la consegna di un omaggio da parte del presidente Urbano Cairo alla figlia di Emiliano Mondonico, tecnico indimenticabile di Torino e Atalanta. Poi, prima del fischio d’inizio sfilata sotto la curva della Primavera del Torino con in mano la Supercoppa vinta mercoledì sera.

Tre cambi per Mazzarri rispetto alle ultime uscite, dentro Baselli, Iago Falque e Meité che in avvio fa quasi il trequartista alle spalle di Belotti. Ospiti in parte penalizzati dalle numerose e pesanti assenze. Granata che partono subito forte, Atalanta che comunque non sta a guardare. Al 23′ l’Atalanta sfiora due volte il vantaggio prima con Ilicic che calcia forte di destro ma trova la respinta sicura di Sirigu poi Castagne di testa non trova il palo lontano. Partita ricca di capovolgimenti di fronte. Al 36′ Meité ruba palla a centrocampo e dal limite sfiora la traversa di destro. Al 42′ azione da corner, palla a Iago Falque tira, Berisha respinge, palla deviata da Pasalic che finisce sui piedi di Izzo che segna la rete del vantaggio. Prima frazione di gara che si conclude con i granata in vantaggio.

Secondo tempo

Nella ripresa il Torino cerca subito di mettere a sicuro il risultato. Azione che parte da sinistra con Meité, tocco di Belotti per Iago Falque che raddoppia. La rete di Iago Falque spegne in parte le pretese di un’Atalanta che non riesce più a realizzare azioni di gioco. Unica azione dei bergamaschi nella ripresa arriva nel finale di gara con Zapata. La sua conclusione trova però il muro creato da Sirigu. Nel Torino da segnalare l’esordio in Serie A di Vincenzo Millico, talento della Primavera granata entrato al posto di Baselli.

Formazioni e video di Torino-Atalanta

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Baselli (47’ st Millico), Lukic, Meité (21’ st Ansaldi), Aina; Iago Falque (36’ st Berenguer), Belotti. Allenatore: Wlater Mazzarri.

ATALANTA (3-5-2): Berisha; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Castagne (35’ st Reca), Pasalic, Gosens (19’ Kulusevski, 26’ st Barrow), Freuler; Ilicic, Zapata. Allenatore: Giampiero Gasperini.