Torino-Inter: Thohir e Moratti si scambiano sms

“Una beffa”, questo il pensiero di Massimo Moratti sulla partita di ieri pareggiata per 3-3 dall’Inter contro il Torino.

Intervistato all’uscita degli uffici della SARAS, il patron interista ha rilasciato queste dichiarazioni: “Ieri è stata una beffa. La squadra ha giocato con carattere e questa prestazione poteva essere ricordata come un’impresa, se non fosse stato per il risultato finale”. Moratti è rimasto deluso dal pareggio all’ultimo minuto del Torino, su un gol probabilmente fortuito e frutto di un episodio. Non solo il petroliere però, ha seguito le sorti della squadra nerazzurra contro i granata.

Il Presidente dell'Inter Massimo MorattiIl presidente è stato sempre in contatto tramite SMS con il magnate indonesiano Erick Thohir, che ha visto la partita da lontano. Il nuovo proprietario dell‘Inter è rimasto scontento dal pareggio, ma Moratti ha tranquillizzato tutti: “Thohir ha visto la partita e ci è rimasto molto male per quello che è successo alla fine, ma è una persona seria ed ha la pazienza per capire che ci vuole tempo!”.

TUTTO SU TORINO-INTER

Leggi anche –> Inter, Branca: “Espulsione ingiusta, serve uniformità di giudizio”

Leggi anche –> Inter, Ishak Belfodil merita di giocare di più?

Leggi anche –> Inter, Thohir pensa all’acquisto di Benzema?