Torneo di Viareggio 2014: sarà finale Milan-Anderlecht

Il Milan vola in finale del Torneo di Viareggio 2014 battendo una Fiorentina mai doma e che ha saputo davvero mettere in difficoltà la squadra di Pippo Inzaghi, emozionato e visibilmente commosso al termine della gara che segna il culmine di un lavoro eccezionale svolto dall’ex bomber rossonero. Dopo aver battuto i viola, la squadra milanista affronterà la formazione belga dell’Anderlecht, la vera favorita per questa competizione considerando i tantissimi talenti che sforna anno dopo anno.

Grande gara degli uomini di Pippo Inzaghi che riescono a passare in vantaggio di due reti nel primo tempo grazie ad un grande Barisic e al centrocampista goleador, Benedicic. La squadra di mister Semplici però non si scompone e riesce prima a trovare la rete del pari con un bel gol di Gondo che si fa trovare pronto su una respinta non certo perfetta di Gori, e successivamente è Fazzi a pareggiare i conti. Il Milan però reagisce e non certo si fa sottomettere, segnando anche il gol del 3-2 con Modic e chiudendo poi la gara col solito Pinato, leader di una squadra arrivata ad un passo dal titolo.

Ora la sfida vedrà opposti i rossoneri ai temibili ragazzi del Belgio che hanno avuto la meglio ai rigori contro il Palermo: errore dal dischetto di Malele, già in odore di prima squadra rosanero, che manda all’inferno i siciliani, comunque autori di un grande Torneo di Viargegio 2014.

Leggi anche -> Milan-Bologna: il gol da paura di Balotelli (VIDEO)

Leggi anche -> Torneo di Viareggio: il Milan di Inzaghi alla conquista del titolo