Torneo di Viareggio: rossoneri ai quarti, battuto il Rijeka

Per una prima squadra che delude altamente le aspettative, il Milan può rifarsi e trovare motivi d’orgoglio per una Primavera che sta facendo molto bene in questa stagione con Pippo Inzaghi alla guida. Tanti giovani di belle speranze, pronti a dire la loro non solo nel settore giovanile, ma anche in club professionistici, anche considerando le continue attenzioni di altri club di serie A e B verso talenti rossoneri.

Milan Primavera che batte il Rijeka, formazione croata, negli ottavi di finale del Torneo di Viareggio e vola ai quarti: seppur passata in svantaggio la squadra di Superpippo non si è arresa e ha saputo capovolgere il risultato brillantemente e con un gioco che a tratti è stato ad alti livelli. Pareggio di Simic, su punizione di Modic, e poi si scatena Benedicic che trova una doppietta che manda in visibilio il tecnico e i compagni di squadra che ora possono sognare il trionfo in coppa.Ai quarti di finale, che si giocheranno giovedì, i rossoneri troveranno i colombiani dell’Envigado, squadra dai ritmi sudamericani e che ha tanti ragazzi di prospettiva in rosa: chi vincerà tra le due squadre affronterà la vincente della sfida tra il Parma e la Fiorentina.

Leggi anche -> Milan, idea nuovo stadio: scopriamo il progetto

Leggi anche -> Un grande ex predica calma: “Abbiate fiducia in Clarence”