Totti contro la Juve, le interviste polemiche del Pupone

“Che la Juventus si faccia un campionato a parte”. E’ stata questa l’ultima frase dettata dal capitano della Roma, Francesco Totti, dopo la gara non priva di polemiche che si è giocata ieri tra Juventus-Roma e vinta dai bianconeri per 3-2. Il romanista già nel pre gara non si era nascosto dietro a un dito e aveva candidamente dichiarato: “Chiunque arriva alla Juve sa che lì in un modo o nell’altro si vince, qualche aiutino ce l’hanno sempre, l’evidenza è quella, c’è poco da fare. Aiuti involontari? Dopo una, due, dieci volte, devi stare sempre attento”.

Ma Totti è recidivo in tal senso, poi starà ai buoni lettori andare a capire dove inizia e dove finisce la ragione delle sue dichiarazioni, perché già lo scorso anno si lasciò scappare questa frase: “In questi anni avremmo potuto vincere più scudetti, ciò non è successo anche grazie a Calciopoli”. Insomma è Totti contro la Vecchia Signora, una storia che non finisce e che si colorerà di altri capitoli visto che la stagione è appena iniziata.

Leggi anche: