Il Milan ha concluso ultimo il Trofeo Tim 2016. Ecco le parole di Montolivo al termine della competizione.

Il Trofeo Tim 2016 ha visto un Milan non convincente in difesa, ma molto efficace in attacco, dove la verve di Niang e di Bonaventura ha fatto la differenza. Da rivedere Bacca, troppo sprecone sotto porta. Ecco le dichiarazioni di Riccardo Montolivo a fine serata, rilasciate ai microfoni di Italia Uno:

“Perdere fa male. Dispiace perchè avevamo fatto molto bene – ha dichiarato Montolivo – Sembrava molto facile, poi abbiamo commesso degli errori. Oggi ci sta, non in campionato, e abbiamo preso dei gol evitabili. Penso si sia visto del buono nelle due partite”.

 

Secondo il capitano rossonero si è imboccata la strada giusta: “Dobbiamo migliorare, ma credo siamo sulla strada giusta. L’anno scorso abbiamo vinto e ha portato male, quest’anno speriamo sia diverso. C’è grande entusiasmo e voglia di stupire e dimostrare che questa squadra vale di più di quanto si è visto lo scorso anno. C’è voglia di ripartire dalla prestazione e dallo spirito che abbiamo visto nella finale di Coppa Italia dello scorso anno. C’è voglia di mettere in pratica le idee dell’allenatore”.

LEGGI ANCHE: