Udinese-Juve 0-0, Chiellini a Tuttosport: "Risultato importante per lo scudetto"

Risultato importante in ottica scudetto, non si possono certo vincere e dominare tutte le partite“. Così Giorgio Chiellini a Tuttosport dopo il pareggio con l’Udinese per 0-0, che rallenta la marcia della Juventus, ma allo stesso tempo mantiene inalterato il vantaggio di 7 punti sulla Roma. Il difensore poi aggiunge: “Ci sono anche gli avversari, e bisogna tenere conto delle loro qualità, ieri l’Udinese ha fatto un ottima partita, quindi alla fine è stato un punto importante dopo una partita difficile“.

Si è parlato di occasione persa per guadagnare punti sulla Roma:E’ vero che volevamo aumentare il vantaggio, ma non è nemmeno giusto parlare di punti persi, quando non si può vincere, non bisogna perdere, ed infatti non abbiamo commesso l’ingenuità di Genova”. Quindi prosegue: “Lo scudetto passa anche attraverso queste uscite non brillantissime, sette punti sulla Roma non sono né tanti né pochi: è vero che tre mesi fa era inimmaginabile questo distacco, ma mancano ancora tante partite”.

Si è anche discusso se il ritorno al 3-5-2 possa avere influito sulla prestazione. Ecco la risposta:“Non è questo il punto. Le difficoltà che abbiamo accusato nella prima 30 minuti sono dovuti a diversi errori tecnici, abbiamo commesso diverse sbavature esponendoci alle loro ripartenze. Prosegue: “Poi ci siamo riassettati e abbiamo cominciato a giocare meglio, nella ripresa non abbiamo rischiato nulla e avremmo anche potuto segnare, ma il pareggio è stato il risultato giusto”.

Conclude: “Il pareggio delle Roma non ci ha rilassati, fisicamente stiamo bene e recentemente abbiamo lavorato come al solito. In ogni caso adesso avremo due settimane senza appuntamenti infrasettimanali che sfrutteremo per prepararci bene e tornare subito alla vittoria col Milan sabato prossimo”.

Leggi anche: Udinese-Juventus 0-0 sintesi e highlights (Serie A 2014-15)

Leggi anche: Allegri a Mediaset: “Concesso troppo nel primo tempo”