Udinese-Juventus 0-0 sintesi e highlights (Serie A 2014-15)

La Juventus viene fermata sullo 0-0 da una grande Udinese. Stramaccioni ferma, per l’ennesima volta, i bianconeri che non allungano sulla Roma. CalciomercatoJuve vi propone gli highlights della sfida del Friuli. Poche emozioni quelle vissute al Friuli di Udine. L’Udinese si fa pericolosa con Bruno Fernandes che spreca una buona ripartenza incespicando sul pallone e poi, dopo aver ripreso l’equilibro, spara a lato di poco dalla porta difesa da Buffon. Poco dopo è ancora Fernandes che spaventa i tifosi juventini calciando alto dopo il tiro, di Thereau, respinto centralmente dall’estremo difensore bianconero.

La Vecchia Signora va vicina al vantaggio solo con Llorente che colpisce di testa ma la palla si alza sopra la traversa. Nella ripresa la Juventus si affaccia nella metá campo friulana proprio con Pereyra, l’ex della partita, che colpisce la traversa e sveglia i bianconeri un po’ troppo sornioni. Paradossalmente, i bianconeri di Torino avrebbero, sui piedi di Tevez, l’occasione più ghiotta della partita che, però, l’ex Manchester City calcia, incredibilmente, a lato da pochi passi.

L’Udinese ha messo in difficoltà la Vecchia Signora con un pressing asfissiante e non ha permesso né a Pogba, marcato da Allan, né a Tevez, guardato a vista da Piris, di accendersi e dare una svolta alla partita. La Roma deve ringraziare Stramaccioni per aver bloccato la squadra di Allegri che non ha usufruito di un importante match point per il campionato.