Udinese-Milan 1-0, Seedorf: "Dobbiamo subito voltare pagina"

Seconda sconfitta consecutiva per il Milan di Seedorf. Fatali questa volta sono stati gli altri bianconeri della Serie A, quelli dell‘Udinese che guidati dal loro capitano Antonio Di Natale hanno punito i rossoneri che, seppure nel corso della gara sono riusciti a creare diverse azioni da gol, non riescono ancora a trovare la precisione giusta che sotto porta, o comunque quando si va al tiro, è fondamentale. Rammaricato il tecnico Seedorf che, a fine partita, parla ai microfoni si Sky Sport.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


“Quando si perde non si è mai contenti, soprattutto se certe cose potevano essere evitate. -Esprime così l’olandese il suo pensiero sul match appena concluso e prosegue- Ho detto ai ragazzi di voltare subito pagina e pensare a martedì, bisogna ancora crederci. Sull’impegno non posso dire nulla, hanno dato tutto quello che avevano e alcuni giocatori non erano al massimo della freschezza. Forse serviva più cattiveria, ma anche oggi ci sono state tante parate importanti del portiere avversario”.

Esamina quindi la partita dell’Udinese e l’interpretazione della sua squadra: “La forza dell’Udinese sta nel ripartire sugli errori avversari, alcune scelte di passaggio andavano fatte meglio, soprattutto evitare la zona centrale. Loro sono stati bravi, sul gol hanno fatto una bella giocata dopo un ripartenza molto forte.  La squadra ha cercato assieme di fare certe cose. Nel secondo tempo, pensando a martedì, abbiamo fatto qualche cambio. Volevo togliere Muntari visto che era ammonito”.

Ancora un po’ sottotono è apparso Honda che non è riuscito ancora a sbloccarsi e ad andare a segno. A questo proposito l’idea del Professore è sempre la stessa: Deve avere pazienza per conoscere il calcio italiano. Con il Cagliari e la Sampdoria ha fatto delle buone giocate e anche oggi ne ha fatta qualcuna. Sono convinto che partendo dalla destra, col piede che ha, può fare veramente male. Il tempo può essere la medicina”.

Per quel che riguarda la partita di Champions League contro l’Atletico Madrid, Seedorf appare fiducioso: “Siamo convinti che di poter vincere, l’andata l’abbiamo vista tutti”.

Leggi anche-> Udinese-Milan 1-0: le pagelle

Leggi anche-> Udinese-Milan 1-0: video gol e sintesi

Leggi anche-> Udinese-Milan 1-0: la cronaca del match