UFFICIALE, Euro 2020 diventa Euro 2021, Europei posticipati di un anno

Approvata anche dalla UEFA la linea decisa anche dalla FIGC, che spinge per far teminare i campionati già in corso, sebbene sospesi a causa del Coronavirus, andando così a far slittare Euro 2020 al prossimo anno.

Le parti hanno deciso di posticipare l’evento che inizierà quindi  l’11 giugno con finalissima fissata per l’11 luglio. Tramontata quindi l’ipotesi di giocare l’Europeo in autunno o inverno, visto che avrebbe riempito i calendari.

In attesa del comunicato ufficiale da parte della UEFA, la federazione norvegese ha di fatto anticipato la decisione che appare già presa: