Ultime Notizie Catania, Maran: “Compattezza, forza e sacrificio per vincere”

Nella consueta conferenza stampa della vigilia svoltasi a Torre del Grifo, Rolando Maran, allenatore del Catania, ha fatto il punto della situazione per ciò che riguarda la propria squadra e gli avversari da affrontare domani in campionato, il Livorno.

In coda alla classifica per via delle due sconfitte rimediate contro Fiorentina e Inter, Maran ha le idee chiare sulla sfida e sugli avversari che i rossazzurri dovranno incontrare: “In queste settimane si è chiusa una situazione extracampo che è andata un po’ oltre e ha influito parecchio, quella del calciomercato. Dobbiamo lavorare con senso di responsabilità e cercare di migliorarci. Per esaltare le nostre qualità ci serve compattezza, forza e sacrificio.  Il campo di una neopromossa è sempre difficile, quindi dovremo vendere cara la pelle per ottenere i tre punti”. Sulla squadra di Davide Nicola aggiunge: “Il Livorno ha giocatori molto temibili in avanti. Dobbiamo togliere profondità a Paulinho ed Emeghara, perché sono abili ad inserirsi. Dovremo essere propositivi restando compatti, perché il Livorno si chiude bene e riattacca non appena conquista palla”.

tifosi catania

Sull’ultima partita giocata e persa contro l‘Inter dice: “Ha lasciato tanta rabbia quella partita, non è che non ne perderemo più di partite, ma il DNA deve essere quello di una squadra che lotta a prescindere dal risultato. Quella partita là ha molte attenuanti, per cui andiamo oltre”.

Leggi anche-> Livorno-Catania: probabili formazioni

Leggi anche-> Udinese-Bologna: probabili formazioni

Leggi anche-> Napoli-Atalanta: probabili formazioni