Ultime Notizie Inter 2013-2014, Moratti: "Mazzarri come Ince"

Quando manca poco più di una settimana al big match contro la Juventus, per il quale non sono mancate le polemiche in seguito alla mancata volontà dell’Inter di concedere l’anticipo al venerdì alla Vecchia Signora per favorirne il recupero in vista Champions, il presidente Moratti, che a giorni potrebbe chiudere l’affare con Erick Thohir ieri si è recato a Milanello per incoraggiare la squadra, già galvanizzata dopo l’ottimo avvio di campionato.

Al Corriere dello Sport, il presidente nerazzurro, ormai al suo canto del cigno dopo quasi un ventennio da numero uno nerazzurro, ha detto la sua su Walter Mazzarri: “E’ giusto perchè lavora tanto come un giocatore che si dà da fare in campo e che ha anche qualità. Un nome per tutti? Ince, puoi restare anche il tempo che rimani, come è stato Ince un anno e mezzo, però rimani nella memoria di tutti come un grande interista, umanamente una persona apprezzabile. Così è Mazzarri: una persona che lavora tanto, che ha idee chiare e che ha un modo di fare molto bello sia con i giocatori che con la Società“.

Mazzarri Inter

Paragone alquanto curioso quello del presidente, considerato anche che in passato Mazzarri era stato accostato da Diego Milito ad un suo più illustre predecessore, ancora nel cuore di tutti gli interisti: José Mourinho, il cui nome riecheggia, e non poco, nei viali della Pinetina.

Leggi anche–> Inter-Juventus: i prezzi e le modalità d’acquisto dei biglietti

Leggi anche–> Pes 2014: tutte le novità per gli appassionati interisti (Video)