Ultime Notizie Inter, Zanetti: "Grande prestazione contro la Juve. Tornerò a breve"

La sua mancanza si è sentita. Stiamo parlando di Capitan Zanetti, grande assente durante la sfida Inter-Juventus disputata ieri. Lui che in tutta la sua carriera, in 18 anni in nerazzurro, aveva saltato il derby d’Italia soltanto due volte, ieri si è dovuto accontentare di guardare il match solamente da spettatore. In un’intervista rilasciata alla trasmissione di Rai 2 “Quelli che il calcio”, il Capitano ha parlato della sua forma fisica, della sfida di ieri, dell’Inter del passato e di una vicenda che ormai è legata da tempo al nome dei nerazzurri, l’arrivo (certo o presunto) di Erick Thohir come azionista della società milanese.

“Sto meglio, ho iniziato a correre e tutto prosegue al meglio. Martedì faccio un controllo, se tutto va bene aumenterò i carichi di lavoro”. Il numero 4 dell’Inter continua con i ricordi di quella notte a Madrid del maggio 2010, quando da Capitano alzò al cielo la Champions: “Il trofeo più faticoso? La Champions League, che l’Inter non vinceva da anni. Il privilegio di indossare la fascia di capitano quella sera al Bernabeu ha reso la serata indimenticabile per tutti gli interisti”.

Walter Mazzarri

Della sfida contro la Juventus il Capitano si mostra soddisfatto della prestazione dei suoi compagni: “Grande partita per noi, contro una squadra che da anni dimostra il suo valore. Stiamo percorrendo un nuovo cammino con Walter Mazzarri, uno che ha personalità e idee chiare”. Inoltre, gli viene chiesto il parere sulla vicenda Thohir, ma non vuole sbilanciarsi: “Secondo me andremo avanti, ho detto sempre che un’Inter senza Moratti non la immagino. Ora il presidente valuta la cosa migliore per l’Inter, e conosco i suoi sentimenti per questa maglia; quando tutto si chiuderà vedremo cosa accadrà”.

Leggi anche -> Notizie Inter: le pagelle del derby d’Italia secondo La Gazzetta dello Sport

Leggi anche -> Inter 2013-2014, con Walter Mazzarri il futuro è assicurato

Leggi anche -> Inter, Juve alle spalle: già si pensa al Sassuolo