Ultime notizie, la decisione del Giudice Sportivo: 3 giornate di squalifica a Mario Balotelli

Mario Balotelli ne ha combinate un’altra delle sue: l’irrequieto attaccante del Milan ha, infatti, ricevuto una squalifica di 3 giornate di campionato a causa del suo comportamento di ieri sera durante il match interno contro il Napoli, perso dai rossoneri per due reti a uno.

Balotelli, infatti, ha ricevuto doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli ufficiali di gara (con la conseguente sanzione di una giornata di squalifica). Non contento, all’atto dell’espulsione, il bomber milanista avrebbe rivolto all’arbitro espressioni ingiuriose ed intimidatorie, che gli sarebbero costate due giornate. Totale: 3 match che salterà con tutta probabilità, a meno che i ricorsi già presentati dalla società rossonera per diminuire la sanzione a Balotelli vengano accolti.

Mario Balotelli espulso

Probabile che Super Mario fosse troppo nervoso ieri sera, forse a causa del suo primo rigore sbagliato in tutta la sua carriera; proprio lui che dal dischetto era infallibile, non si aspettava di sbagliare. Ma si sa, gli umani sbagliano e questo sta a dimostrare che anche Mario è un umano come tutti gli altri. Come si suol dire, capita anche ai migliori. Ci auguriamo che in queste tre giornate di campionato fuori dallo stadio, il calciatore ex Inter possa imparare a protestare meno e a pensare di più al bene della sua squadra, che lascia in difficoltà per qualche settimana a causa di un suo capriccio personale.

Leggi anche –> Kakà al Milan, Florentino Perez svela un retroscena: “Col Milan in Champions, tre milioni per noi”

Leggi anche –> Curiosità Inter, Saphir Taider: la sorpresa del calciomercato 2013-2014