Ultime notizie: Tacchinardi, "Juventus brava ma Tevez dipendente"

Mancano poche ore al fischio di inizio del super match tra la Juventus e il Galatasaray del neo allenatore Roberto Mancini. La tensione sale e i tifosi che sono riusciti ad aggiudicarsi un biglietto si stanno già da ora accalcando davanti ai cancelli dello Juventus Stadium.
Portare a casa i tre punti è di fondamentale importanza per i bianconeri che, altrimenti, rischierebbero di mettere a serio rischio il loro proseguimento in Champions League visto il pareggio incassato contro il Copenaghen di Solbakken.

Alla vigilia di gare così importanti spesso sono in molti ad esprimere la loro opinione. Lo ha fatto anche Alessio Tacchinardi ai microfoni di calciomercato.it.Neo dimissionario da tecnico della Pergolettese ed ex centrocampista bianconero, Tacchinardi fu uno dei protagonisti della vittoria dell’ultima coppa dei campioni messa in bacheca dalla Juventus nell’ahimé lontano 1996.

Tevez-Pogba Juventus

Osservando ora con occhio da allenatore la sua ex squadra, Tacchinardi ha rimarcato l’indispensabilità di Paul Pogba che, nonostante la giovane età, ha mostrato costanti miglioramenti diventando una valida alternativa al veterano Claudio Marchisio. L’ex bianconero ha parlato anche di Carlos Tevez, l’uomo in più che con il carattere e l’aggressività in campo ha completamente stravolto la Juventus, arrivando addirittura ad affermare che i bianconeri dipendono dall’argentino.

L’Apache è un valore aggiunto per la Juventus e nelle poche occasioni in cui Antonio Conte ha deciso di tenerlo fuori dal campo la sua assenza si è fatta sentire. Da quando l’argentino ha indossato la maglia bianconera ha dimostrato di meritare a tutti gli effetti il numero 10 ereditato da Alessandro Del Piero, mettendo a tacere gli scettici. Tutti sperano quindi di vederlo scendere in campo questa sera nonostante il brutto fallo subito da Ciro Immobile rimediato la scorsa domenica in occasione del derby.

 

Leggi anche–> Juventus-Galatasary: probabili formazioni
Leggi anche–> Juventus-Galatasaray: diretta live