Ultimissime Notizie, Sassuolo-Inter 0-7: gol di Palacio, Taider, autorete di Pucino, Alvarez, Cambiasso e doppio Milito

In attesa che si completi la quarta giornata della Serie A l’Inter di Mazzarri espugna il Mapei Stadium di Reggio Emilia e si porta da sola in vetta alla classifica con 10 punti, frutto di 3 vittorie e un pareggio. Una partita senza storia quella dell’ora di pranzo contro il Sassuolo, partito senza Zaza in attacco e con poche idee.

I nerazzurri fin da subito iniziano a proporre il loro calcio ed alla mezzora si trovano già in vantaggio di tre reti, grazie alle marcature di Palacio (su assist di Nagatomo), Taider e all’autogol di Pucino, che nel tentativo di anticipare lo scatenato centrocampista ha infilato il proprio portiere con un colpo di testa. Nella ripresa spazio a Milito e Kovacic al posto degli autori dei primi due gol, ma la musica non cambia: ci pensano Alvarez prima, poi una doppietta del centravanti argentino al suo rientro in campo dopo il terribile infortunio della passata stagione che segna il quinto ed il settimo gol della sfida, mentre la sesta marcatura la mette a segno Cambiasso, con uno splendido tiro a giro di sinistro.

Rodrigo-Palacio

Un ottimo allenamento agonistico, così potrebbe essere definito questo match, con un Inter perfetta sotto tutti i punti di vista, tecnico e tattico, senza particolari sbavature e con una compattezza e una grinta che nel passato campionato non si sono mai viste. In tribuna era presente anche Massimo Moratti, in questa che potrebbe essere la sua ultima partita da proprietario della società, in attesa dell’ufficialità della cessione all’Indonesiano Thohir, e la squadra ha salutato al meglio il suo presidente, con una prestazione semplicemente perfetta.

L’avversario odierno è sembrato troppo fragile ed impaurito, ma questa Inter si candida prepotentemente a ruolo di mina vagante del torneo, partita senza ambizioni scudetto ma con la voglia di tornare in Europa e dopo queste prime uscite in campionato forse è arrivato il momento di cambiare gli obiettivi stagionale. La prova la darà il campo già giovedì nel posticipo del turno infrasettimanale in casa contro la Fiorentina.

Leggi anche –> Moratti vende a Thohir, la storia del Presidente dell’Inter (VIDEO)

Leggi anche –> Sassuolo-Inter 0-7: i video di tutti i gol

Leggi anche–> Sassuolo-Inter 0-7: Milito torna al gol con una doppietta (VIDEO)